Vendere casa prima, dopo o durante un divorzio?

Il divorzio porta con sé una serie di difficoltà da affrontare, soprattutto a livello legale. Una di queste è legata sicuramente alla casa che fino a quel momento ha rappresentato il tetto coniugale.

Vendere casa prima o dopo il divorzio?

La scelta più logica e conveniente sarebbe quella di vendere l’immobile prima di avviare le pratiche del divorzio, ma è ben chiaro che non sempre questo posso essere possibile. Nel caso in cui però, entrambe le parti siano favorevoli alla vendita, bisognerà attendere l’avvenuto acquisto prima di procedere con il divorzio a livello legale. Questo discorso vale nel caso in cui la casa sia cointestata.

Vendita casa coniugale durante il divorzio

In caso di separazione consensuale o di divorzio la vendita della casa coniugale è la scelta migliore da fare, quando ne sussistono le condizioni. Se uno dei due coniugi però, non dovesse essere d’accordo nel cedere la casa coniugale ad un terzo acquirente, può comunque decidere di acquistare la quota dell’altro coniuge. In questo caso, molto spesso, il prezzo concordato sarà un prezzo di favore per semplificare e snellire le trattative.
Nel caso in cui la casa è assegnata (insieme ai figli) ad una delle due parti, a quest’ultima spetterebbe la parte più alta della quota del valore della casa.

Vendere la propria casa, dove in ogni angolo sono nascosti i ricordi di una vita, non è mai semplice.

Affidarsi a professionisti del settore è la scelta giusta perché non solo ti accompagneranno durante tutto il procedimento legale, ma rappresentano anche una spalla su cui fare affidamento per trovare l’acquirente più giusto e adatto alla tua, ormai vecchia casa.

Hai bisogno di una consulenza immobiliare?

Per vendere o acquistare casa, per come migliorare il valore del tuo immobile, per i documenti da preparare.

Leggi le nostre guide e i nostri consigli su come vendere casa!

Case di lusso a Roma

Roma non è solo una città dalla storia millenaria, ma anche la culla per eccellenza di immobili e case di lusso. C’è davvero l’imbarazzo della scelta: sontuose residenze, palazzi settecenteschi, eleganti ville e case rinascimentali. Investire nel settore immobiliare...

Immobili di lusso a Roma

Immobili di lusso a Roma

Roma non è solo una città dalla storia millenaria, ma anche la culla per eccellenza di immobili e case di lusso. C’è davvero l’imbarazzo della scelta: sontuose residenze, palazzi settecenteschi, eleganti ville e case rinascimentali. Investire nel settore immobiliare...

Immobili a Roma: i prezzi aggiornati del 2022

Immobili a Roma: i prezzi aggiornati del 2022

Secondo una stima effettuata nel mese di Agosto 2022, per l’acquisto di un immobile residenziale a Roma sono stati richiesti in media € 3.315 al metro quadro, prezzo che presenta un aumento del 1,84% rispetto all’anno scorso (3.255 €/m²). Negli ultimi due anni, il...

Open chat
Ciao! Come possiamo aiutarti?
Privacy Policy